BIOGRAFIA

Nathalie Clement, nata nel 1964, è sempre stata una appassionata delle creazioni.

 

Influenzata per il suo padre, pittore, che apre la sua mente all'arte in tutte le sue forme, e per il suo insegnante di disegni, Alessandro Montalbano diventare pittore-scultore famoso, Nathalie addomestica le diverse tecniche (pittura, disegno, mosaico,..).

Ha imparato le basi della ceramica nel anno 2008. Si voltò per la scultura rapidamente e il suo tema preferito diventa il corpo femminile. Lei sottolinea le forme rotonde e generose, sempre in uno spirito armonico, cercando essenzialmente più nel suo sentito rispetto in una realtà che si rifiuta di copiare.

Anche crea "medaglioni": si tratta di sculture che ha descritto come pitture, astratte o figurative, con la natura e la sua forza.

E quando le sue mani incontrano questa terra che avverà il trasferimento poetico della sua immaginazione, base assoluta per il suo lavoro. In questa espressione artistica dove il 'tocco' è il significato principale, che ama giocare con materiali, forme, volumi, luminosità, contrasti, colore...

Apre il suo laboratorio "  TERRES NATHALES"  nella Cità di St Hilaire de Clisson in Loire-Atlantique (FR) en ottobre 2009 ma la sua attività di scultore diventa principale il 1 gennaio 2013.